torna su

Corso avanzato di sicurezza laser

Codice corso: Laser

Il corso ha lo scopo di fornire descrivere in modo approfondito i concetti più importanti alla base della sicurezza laser e di fornire le informazioni necessarie a mantenere in sicurezza l’uso degli apparecchi laser, adempiendo a quanto richiesto sia dalle norme, sia dal D.Lgs. 81/08.

Per coloro che svolgano attività che prevedono l’uso di apparecchi laser è fondamentale avere un’adeguata e sufficientemente approfondita conoscenza della sicurezza laser. Infatti, questo è un tema che acquista sempre più importanza per la crescente varietà di applicazioni laser, oltre alla relativa complessità della normativa. In particolare, una conoscenza più precisa permette di gestire gli apparecchi laser in sicurezza e, per le classi laser più pericolose, anche di cooperare in modo efficace con il tecnico sicurezza laser (TSL), in campo industriale e in laboratori di ricerca, o con l’addetto sicurezza laser (ASL), in campo sanitario ed estetico.

Scopo

Il corso ha lo scopo di fornire descrivere in modo approfondito i concetti più importanti alla base della sicurezza laser e di fornire le informazioni necessarie  a mantenere in sicurezza l’uso degli apparecchi laser, adempiendo a quanto richiesto sia dalle norme, sia dal D.Lgs. 81/08.

Destinatari

Il corso è rivolto a tutti coloro che si occupano di lavorazioni/applicazioni che fanno uso di apparecchi laser. Il corso è di particolare utilità anche a chi progetta apparecchiature contenenti laser. Inoltre, le conoscenze fornite da questo corso sono fondamentali per chi, in ambito ricerca e sviluppo, fa un uso frequente di laser o addirittura ne controlla le caratteristiche di emissione, attraverso modifiche e regolazione delle ottiche o della potenza erogata. Il corso è indicato anche per accrescere la professionalità degli RSPP, fornendo loro la preparazione necessaria a valutare il rischio laser con maggiore consapevolezza e ad applicare con efficacia le necessarie misure di sicurezza, in conformità al D.Lgs. 81/08 e alle norme vigenti.

Programma

Il corso ha una durata di 8 ore. Gli argomenti trattati sono i seguenti:

1° Giorno

Ore 09.00 - Registrazione e presentazione del corso

Ore 09.30 - Inizio lavori

  • Effetti a breve e a lungo termine della radiazione laser sull’occhio e sulla pelle
  • Valutazione del rischio laser: il D.lgs. 81/08 e i valori limite di esposizione (VLE)
  • Descrizione della norma CEI EN 60825-1:

─ Caratteristiche delle varie classi

─ Prescrizioni per il costruttore

─ Etichettatura

  •  Focalizzazione della radiazione laser da parte dell’occhio ed effetti sulla retina

Ore 11:30 - Intervallo

  • Sorgente apparente del fascio laser
  • Rischi legati all’uso di strumenti ottici
  • Valori di esposizione massima permessa (EMP) e limiti di emissione accessibile (LEA) della norma CEI EN 60825-1

Ore 13:30Fine prima giornata

2° Giorno

Ore 09.00 - Inizio lavori

  • Confronto tra i valori limite di esposizione (VLE) del D.Lgs 81/08 e i valori di esposizione massima permessa (EMP) della norma CEI EN 60825-1
  • Calcolo della distanza nominale di rischio oculare (DNRO)
  • Guida per l’utilizzatore CEI 76-11 (IEC/TR 60825-14)
  • Norme per la scelta dei protettori oculari

Ore 11:30 - Intervallo

  • Descrizione delle norme riguardanti gli schermi e le barriere di protezione (attive e passive)
  • Esempi di calcolo (VLE, EMP, DNRO, classificazione, dispositivi di protezione oculare)

Test finale di apprendimento

Ore 13.30 - Fine seconda giornata e conclusione lavori

 

Relatori

Il docente del corso è  il Dr.. Enrico Galbiati, Segretario del CEI CT 76.

Modalità di iscrizione

Si può procedere all'iscrizione tramite il pulsante "Iscriviti adesso" nella scheda dell'edizione di interesse. Le iscrizioni dovranno pervenire entro 7 giorni  precedenti la data d’inizio del corso. Iscrizioni posteriori a questa data, saranno accettate subordinatamente alla disponibilità dei posti.

Modalità di partecipazione

Le modalità cambiano a seconda della tipologia (online, in aula, e-learning) e verranno comunicate una settimana prima dello svolgimento del corso. Il numero massimo di partecipanti è di 25 persone. I partecipanti potranno usufruire dello sconto riservato ai Soci per l’acquisto di pubblicazioni e prodotti CEI. Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione CEI.

Durata

Il corso in modalità in aula o diretta streaming ha durata di 8 ore.

Materiale Didattico

Ad ogni partecipante al corso verrà consegnata, come dotazione personale, la seguente documentazione prodotta dal CEI:

  • Pubblicazione sugli argomenti trattati nell’ambito del corso

Prossime Edizioni
2021
27
maggio
Diretta Streaming
cfp Ing, cfp Periti