torna su

Progettazione antincendio degli impianti elettrici secondo la Norma CEI 64-8

Codice corso: 64-8 Fuoco

Il corso di formazione proposto è teso alla divulgazione dei requisiti minimi di sicurezza che devono avere gli impianti elettrici secondo il Codice di Prevenzione Incendi e la Norma CEI 64-8, così come modificata dalle Varianti V3, V4, V5 riportanti le principali modifiche in materia di sicurezza contro gli incendi.

Il corso di formazione è stato progettato con l’intento di fornire gli strumenti necessari per poter individuare e selezionare, sulla base della preliminare valutazione del rischio, le misure di sicurezza contenute nella Norma CEI 64-8 al fine di garantire il conseguimento dei seguenti obiettivi di sicurezza per gli impianti elettrici richiesti dalla legislazione vigente, ovvero dal Regolamento “CPR” (Regolamento 305/UE/2011) e dal Codice di Prevenzione Incendi (DM 18/10/2019):

  • Non costituire causa di innesco di incendio o di esplosione;
  • Non costituire causa di propagazione degli incendi;
  • Non costituire pericolo per gli occupanti a causa della produzione di fumi e gas di combustione;
  • Garantire la continuità di esercizio dei servizi di sicurezza;
  • Garantire la sicurezza dei soccorritori.

ARGOMENTI

Gli argomenti trattati nel corso saranno i seguenti:

  • Criteri di valutazione del rischio di incendio secondo art. 80 D.Lgs. 81/08 e art. G.2.6.1 del Codice di Prevenzione Incendi
  • Misure di sicurezza per i sistemi di alimentazione: connessione alla rete del distributore in BT, macchine elettriche e impianti fotovoltaici
  • Scelta dei dispositivi di protezione contro il rischio di incendio da sovracorrenti, guasti a terra, guasti serie, sovratensioni
  • Criteri di scelta del lay-out e dei materiali dell’impianto elettrico per la prevenzione degli inneschi dei prodotti da costruzione installati in prossimità
  • Criteri di progettazione per la continuità di esercizio, in caso di incendio, dell’alimentazione elettrica dei servizi di sicurezza
  • Documentazione tecnica a corredo del fascicolo tecnico dell’impianto elettrico per i controlli di competenza dei vigili del fuoco

Destinatari

I destinatari di questo corso di formazione sono i professionisti, già in possesso di adeguate competenze in materia di progettazione e/o realizzazione di impianti elettrici, che hanno l’esigenza di integrare/approfondire le proprie conoscenze con le nozioni sui principi generali e particolari di prevenzione incendi applicati agli impianti elettrici.

Pertanto, le figure professionali cui è rivolto il corso sono:

  • Il progettista degli impianti elettrici,
  • Il professionista antincendi ex DM 05/08/2011
  • Il responsabile dell’impresa di costruzione dell’impianto elettrico
  • I responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione
  • I responsabili dei Servizi di manutenzione elettrica

Programma

Progettazione antincendio degli impianti elettrici secondo la Norma CEI 64-8

1° Giorno

Ore 14.00 - Registrazione e presentazione del corso

Ore 14.30 - Inizio lavori

  • OBBIETTIVI DI PROGETTAZIONE ANTINCENDIO, VALUTAZIONE E CLASSIFICAZIONE DEL RISCHIO DI INCENDIO DEI LUOGHI DI INSTALLAZIONE:

Art. 80 del D.Lgs. 81/08 e G.2.6.1 del DM 18/10/2019

  • SISTEMI DI ALIMENTAZIONE: 

CEI 0-16, CEI 0-21, Sezione 712 CEI 64-8, Guida 82-25 e Guida VVF 1324/2012: impianti fotovoltaici , CEI EN 61936-1 e DM 15/07/2014 (macchine elettriche)

Ore 16:30 - Intervallo

  • CRITERI DI SCELTA DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE CONTRO IL RISCHIO DI INCENDIO DA SOVRACORRENTI, GUASTI A TERRA, GUASTI SERIE, SOVRATENSIONI:

CEI 64-8/4 e CEI 64-8/5, CEI 64-8/7, Varianti V3, V4, V5

  • ALTRE MISURE CONTRO L’INNESCO E LA PROPAGAZIONE DI INCENDI:

Capitolo 422 CEI 64-8/4

Fine prima giornata

 

2° Giorno

Ore 14.00 - Inizio lavori

  • SEZIONAMENTO DI EMERGENZA:

DM 18/10/2019, Capitolo 46 CEI 64-8

  • CONDUTTURE E RISCHIO DI PROPAGAZIONE/INNESCO:

Capitoli S2, S3 e S10 DM 10/18/2019, Regolamento 305/2011 (CPR), Capitoli 527 e 751 CEI 64-8

Ore 16:00 - Intervallo

  • ALIMENTAZIONE DEI SERVIZI DI SICUREZZA

Capitolo S10 DM 18/10/2019, Capitolo 56 CEI 64-8

  • DOCUMENTAZIONE PER ATTIVITA’ DI VIGILANZA DEI VIGILI DEL FUOCO

Fascicolo tecnico dell’impianto elettrico ai fini dei controlli di prevenzione incendi: Allegato II DM 07/08/2012, Capitolo 6 CEI 64-8

Test finale di apprendimento

Ore 18.00 - Fine seconda giornata e conclusione lavori

Relatori

I docenti del corso sono l'ing. Calogero TURTURICI, Presidente del CEI STC 64C, e l'ing. Michele MAZZARO, membro del CEI STC 64C.

Modalità di iscrizione

Si può procedere all'iscrizione tramite il pulsante "Iscriviti adesso" nella scheda dell'edizione di interesse.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro 7 giorni  precedenti la data d’inizio del corso. Iscrizioni posteriori a questa data, saranno accettate subordinatamente alla disponibilità dei posti.

Modalità di partecipazione

Le modalità cambiano a seconda della tipologia (online, in aula, e-learning) e verranno comunicate una settimana prima dello svolgimento del corso.

Il numero massimo di partecipanti è di 25 persone.

I partecipanti potranno usufruire dello sconto riservato ai Soci per l’acquisto di pubblicazioni e prodotti CEI.

Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione CEI.

Durata

Il corso in modalità in aula o diretta streaming ha durata di 8 ore.

Le lezioni del corso in modalità e-learning hanno una durata di 17 ore.

Materiale Didattico

Ad ogni partecipante al corso verrà consegnata, come dotazione personale, la seguente documentazione prodotta dal CEI:

  • Pubblicazione sugli argomenti trattati nell’ambito del corso

Edizioni online
E-Learning
cfp Ing, cfp Periti
Prossime Edizioni
2021
7
luglio
Diretta Streaming
cfp Ing, cfp Periti
2021
29
settembre
Milano (MI), via Saccardo 9
cfp Periti