Rischio elettrico di base

Codice corso: REL

Questo corso fornisce gli elementi fondamentali per la valutazione del rischio elettrico nei luoghi di lavoro, con riferimento al Decreto Legislativo 81/08 e modificato e integrato dal Decreto Legislativo 106/09.

Nel corso vengono trattati i rischi elettrici provocati da:

  • Contatti diretti
  • Contatti indiretti
  • Sovracorrenti (sovraccarico e cortocircuito)
  • Fulmini

e vengono menzionati il pericolo di esplosione per causa elettrica e il rischio per mancanza di alimentazione elettrica (alimentazione di sicurezza).

Gli argomenti vengono sviluppati spiegando il fenomeno che produce il rischio; vengono inoltre indicati, per ogni tipologia di rischio, i sistemi di prevenzione e protezione da adottare con riferimento alle Norme CEI.

Questo corso è anche propedeutico al corso CEI 11- 27 “Lavori in prossimità di impianti elettrici e lavori elettrici sotto tensione in BT e fuori tensione in AT e BT in conformità al Testo Unico sulla sicurezza Norma CEI 11-27 ed. 2014”.

Scopo

Scopo del corso è di fornire gli elementi di completamento alla preparazione del personale che svolge lavori elettrici, con particolare riguardo all’acquisizione delle necessarie conoscenze teoriche e delle modalità di organizzazione e conduzione dei lavori, anche con esempi descrittivi di lavori riconducibili a situazioni impiantistiche reali.

Destinatari

I destinatari di questo corso sono i responsabili della sicurezza delle aziende e gli operatori delle aziende che sono soggetti al rischio elettrico (manutentori, installatori e collaudatori di macchine, apparecchiature, impianti che in qualche modo impiegano l’energia elettrica).

Programma

Ore 09.00 - Registrazione e presentazione del corso

Ore 09.30 - Inizio lavori

  • Concetti generali di sicurezza
  • La distribuzione dell’energia elettrica

Ore 11.00 - Coffee break

  • Azione della corrente attraverso il corpo umano
  • Protezione delle persone contro i contatti diretti

Ore 13.00 - Pausa pranzo

Ore 14.00

  • Protezione delle persone contro i contatti indiretti
  • Protezione delle condutture contro le sovracorrenti (sovraccarico e cortocircuito)
  • Protezione delle strutture contro i fulmini

Ore 16.00 - Coffee break

  • Provvedimenti per i luoghi con pericolo di esplosione
  • Provvedimenti per le alimentazioni di sicurezza
  • Cenni sullo svolgimento di lavori elettrici

Ore 18.00 - Conclusione dei lavori

  • Test di fine Corso e Debriefing per gli RSPP e CSE

Relatori

I relatori sono esperti del settore, abilitati dal CEI e riconosciuti idonei alla docenza per il corso in oggetto.

Modalità di iscrizione

Le iscrizioni dovranno pervenire entro 7 giorni precedenti la data d’inizio del corso. Iscrizioni posteriori a questa data, saranno accettate subordinatamente alla disponibilità dei posti.

Modalità di partecipazione

Il numero massimo di partecipanti è di 30 persone. I partecipanti si collegheranno dalla loro postazione tramite username e password fornite dal CEI. Al termine del corso verrà inviato l’attestato di partecipazione CEI.

Durata

Il corso dura 8 ore.

Materiale Didattico

Ad ogni partecipante al corso verrà consegnata, come dotazione personale, la seguente documentazione prodotta dal CEI:

  • dispensa con i contributi dei relatori.

Prossime Edizioni
2020
2
aprile
Milano (MI), via Saccardo 9
Edizioni online
E-learning
cfp Ing, cfp Periti
CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano
Via Saccardo, 9 - 20134 Milano (MI)

P.IVA06357810156
Codice Univoco SDI per fatturazione elettronicaSUBM70N

Email info@ceinorme.it
Telefono +39 02 21.006.1
Fax+39 02 21.006.210