Energy Manager - Esperti in sistemi di gestione dell'energia - Corso propedeutico all'esame per EGE

Codice corso: EM

Il corso introduce nell'ambiente dell’Energy Management con lo scopo di fornire un’approfondita panoramica degli aspetti di cui si deve occupare un Esperto in Gestione dell’Energia. Destinatari del corso sono professionisti del settore impiantistico, Energy Manager aziendali, dirigenti delle pubbliche amministrazioni.

Il “Responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia” venne introdotto con la Legge 10/91. L’articolo 19 della stessa legge ne definì l’obbligo di nomina per tutte le aziende con grandi consumi, ossia maggiori di 10.000 tonnellate equivalenti di petrolio (TEP) per il settore industriale e maggiori di 1.000 TEP per tutti gli altri settori.

La figura dell’Energy Manager così definito, è rimasto, fino agli anni 2000 (se non in casi particolari), una figura di secondo piano in ambito aziendale. L’impulso al settore energetico dovuto agli accordi di Kyoto e alle successive direttive europee, hanno concentrato l’attenzione sulla necessità di utilizzare razionalmente l’energia grazie al supporto di tecnici qualificati.

Con il D.Lgs. 115-2008 è stata definita la figura dell’Esperto Gestione Energia (EGE) al quale sono richieste conoscenza, esperienza e capacità organizzativa costantemente aggiornate in riferimento a:

  • legislazione e normativa tecnica nelle seguenti materie: ambientale, energetica, mercati dell’energia elettrica e del gas ed in riferimento agli obblighi/incentivi finalizzati al risparmio energetico;
  • tecnologia riferita ai consumi ed agli usi razionali dell’energia, con particolare riferimento agli impianti, ai macchinari ed alle tecnologie tradizionali ed innovative di efficienza energetica
  • Project management, valutazione amministrativa e finanziaria degli investimenti e della contrattualistica del settore energetico.

A partire dal luglio 2016 le diagnosi energetiche obbligatorie per le grandi aziende, realizzate ai sensi D.Lgs. 102-2014 devono essere redatte da EGE certificati da organizzazioni terze ai sensi dello schema definito dalla Norma CEI UNI 11339. Una simile certificazione può portare un vantaggio competitivo in quanto fornisce al cliente la garanzia di un ente terzo in riferimento alla preparazione e all’aggiornamento del professionista.

Scopo

Il CEI organizza un corso della durata di 24 ore introduttivo all’esame di certificazione EGE da ottenere da organismi terzi accreditati presso ACCREDIA. Il corso è finalizzato ad orientare i candidati, tramite lezioni teoriche , esempi pratici e test di apprendimento, nel campo dell’efficienza energetica sugli aspetti, legislativi, tecnologici e gestionali sul quale vengono valutate le conoscenze da parte degli enti di certificazione, nonché a fornire le conoscenze necessarie alla corretta esecuzione di una diagnosi energetica

Destinatari

Destinatari del Corso sono professionisti del settore impiantistico, Energy Manager aziendali, dirigenti delle pubbliche amministrazioni.

Programma

Prima giornata

Ore 9.30      Inizio lavori

Area Legislativa

  • Definizioni e convenzioni
  • Direttive europee
  • Quadro Legislativo italiano – evoluzione dal 1990 ad oggi
  • La figura dell’Energy Manager
  • Presentazione degli enti rilevanti
  • Contenuti ed aspettative del D.Lgs. 102-2014

Area Tecnologica

  • Efficienza energetica degli edifici:
  • Legislazione di riferimento
  • Normativa tecnica di riferimento
  • Sistema edificio impianto
  • Principi di certificazione energetica degli edifici
  • Contenuti della relazione ex Legge 10/91
  • Detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica
  • Conto energia termico

Seconda giornata

Ore 9.30      Inizio lavori

Area Tecnologica

  • Iter autorizzativi relativi agli interventi di riqualificazione energetica ed installazione di impianti di produzione da FER
  • Consumi energetici nazionali
  • Generazione di energia elettrica da FER
  • Impianti da fonti rinnovabili
  • Fotovoltaico
  • Eolico
  • Idroelettrico
  • Biomasse
  • Biogas
  • Biodiesel
  • Energia del mare
  • Cogenerazione ad Alto Rendimento
  • Incentivazione dell’energia prodotta da fonti rinnovabili: tariffa omnicomprensiva
  • Convenzioni per la valorizzazione dell’energia elettrica immessa in rete
  • Regole tecniche di connessione
  • Generazione distribuita
  • Principi base per la connessione alla rete di impianti di produzione ai sensi delle Norme CEI 0-21 e 0-16

 

Terza giornata

Ore 9.30      Inizio lavori

Area gestionale

  • Test di Efficienza Energetica (Certificati Bianchi)
  • Test di apprendimento sugli argomenti trattati
  • Normativa tecnica di riferimento per la certificazione delle competenze degli EGE e per le ESCO
    • CEI UNI 11339
    • CEI UNI 11352
  • CEI UNI 50001 relativa al sistema di gestione energetica aziendale
    • I Sistemi di Gestione
    • Ciclo di Deming Plan Do Check Act
  • Diagnosi energetica ai sensi della serie di Norme CEI UNI EN 16247
  • Principi di contabilità di progetto
    • Tipologie aziendali
    • Indici finanziari
    • Tassazione degli utili
  • Project Management

 

Esercitazione: esempio pratico di diagnosi energetica comprensiva di valutazioni finanziarie in relazione agli interventi proposti

Test finale

Relatori

I relatori sono esperti del settore, abilitati dal CEI e riconosciuti idonei alla docenza per il corso in oggetto.

Modalità di iscrizione

Le iscrizioni dovranno pervenire entro 7 giorni precedenti la data d’inizio del corso. Iscrizioni posteriori a questa data, saranno accettate subordinatamente alla disponibilità dei posti.

Modalità di partecipazione

Il numero massimo di partecipanti è di 25 persone. I partecipanti potranno usufruire dello sconto riservato ai Soci per l’acquisto di pubblicazioni e prodotti CEI. Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione CEI.

Durata

Il Corso dura 24 ore, divise in tre giornate.

 

NOTE SULLO SVOLGIMENTO DEL CORSO

Gli argomenti trattati nel corso sono organizzati in moduli: area Legislativa, area Tecnologica, area Gestionale.

Al termine di ogni giornata formativa è previsto un test di apprendimento di 10 domande a risposta chiusa e una domanda aperta da svolgere a cura dei partecipanti.

Materiale Didattico

Ad ogni partecipante al corso verrà consegnata, come dotazione personale, la seguente documentazione prodotta dal CEI:

  • Pubblicazione CEI sugli argomenti trattati nell’ambito del corso
  • Norma CEI UNI 11339 (opzionale)
  • Norma CEI UNI 11352 (opzionale)
  • Norma CEI UNI EN ISO 50001 (opzionale)
  • Serie Norme CEI UNI EN 16247 (opzionale)

Prossime Edizioni
2020
17
febbraio
Milano (MI), via Saccardo 9
CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano
Via Saccardo, 9 - 20134 Milano (MI)

P.IVA06357810156<
Codice Univoco SDI per fatturazione elettronicaSUBM70N

Email info@ceinorme.it
Telefono+39 02 21.006.1
Fax+39 02 21.006.210